Polizze auto fasulle: scoperti un sito nuovo al giorno!

Secono l’Ivass il fenomeno è in costante aumento rispetto al 2018, dove sono stati scoperti 150 siti che vendevano polizze assicurative inesistenti

Sembrano attività del tutto legittime, accompagnate da un sito ufficiale, un reparto di assistenza, pagine social e pubblicità su tutte le piattaforme web, ma in realtà ciò che queste attività promuovono (polizze assicurative) non esiste.
Il mercato delle assicurazioni online è pieno di compagnie come queste, le quali purtroppo vengono scoperte per ciò che realmente sono troppo tardi, il che rende recuperare i soldi molto difficile, se non impossibile.

Secondo l’IVASS il fenomeno delle truffe assicurative è in costante aumento: nel periodo 2017-18 sono stati scoperti oltre 150 siti illegali. Il trend non sembra voler calare; infatti già nei primi due mesi e mezzi del 2019 sono stati scoperti ben 66 siti di assicurazioni false, e non tutti sono stati chiusi (solo il 40% circa al momento).

Le truffe assicurative online sono un business da milioni di euro solo in italia, e rappresenta per il consumatore un doppio danno: il primo è chiaramente quello monetario (paga per non ricevere un servizio), mentre il secondo è ben peggiore, in quanto non essendo assicurato si può ritrovare il veicolo sequestrato, la patente ritirata ed una multa spesso molto salata.

Queste compagnie truffaldine usano pure nomi molto simili a quelli delle vere compagnie per confondere ulteriormente il consumatore.

L’IVASS riesce a scovare queste imprese attraverso ricerche, richieste di informazioni ai contact center, segnalazioni di cittadini o informative della Polizia, dopodiché effettuerà le dovute verifiche al fine di scoprire l’esistenza o meno delle imprese. Se sono effettivamente di natura truffaldina, l’IVASS provvederà ad inviare una segnalazione all’Autorità giudiziaria con relativa richiesta di
oscuramento del sito web, ma non solo: rilasceranno anche una dichiarazione pubblica al fine di poter raggiungere il numero maggiore di consumatori possibile.

Cosa fare contro queste compagnie?

Prima di tutto (e soprattutto di pagare) verificate che queste società esistano realmente contattando il call center ufficiale dell’IVASS al 800486661  oppure visitando il Registro unico degli intermediari o l’elenco ufficiale di tutte le società non autorizzate scoperte negli ultimi anni.

Non male, vero? Se la vostra polizza è scaduta, “non pervenuta”, o desiderate semplicemente maggiori informazioni, contattateci pure e prenotare un appuntamento da noi in filiale, lo staff dell’agenzia UnipolSai Europa Assicurazioni è a vostra disposizione!

Europa Assicurazioni snc

Nell’Agenzia Europa Assicurazioni Snc
Agenzia Generale UnipolSai Spa: iscrizione Sezione A del Ruir n. A000433189 del 5 dicembre 2012
La società Europa Assicurazioni Snc è società di intermediazione assicurativa iscritta al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi e soggetta al controllo dell’IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni.
E degli Agenti Generali :
Mirabile dr Seba Domenico Iscrizione Ruir n. A000067281 del 5 marzo 2007
Sambasile Rag. Fabrizio Giuseppe Iscrizione Ruir n. A000223891 del 9 novembre 2012
Conte Rag. Santo Iscrizione Ruir n. A000069049 del 2 aprile 2007

Seguici su

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Cookie e Privacy Policy

Lascia il Sito