Proteggiti contro i furti in casa d'estate

Avere la casa svaligiata dai ladri è una delle esperienze più traumatiche: scopri cosa puoi fare per ridurne il rischio, e come le assicurazioni possono venire in tuo soccorso.

I dati parlano chiaro: in Italia avvengono giornalmente più di 500 furti d’appartamento, come riportato dall’ultima indagine ISTAT relativa alla sicurezza e al crimine nel Bel Paese.
Il periodo più a rischio è naturalmente l’estate, ed in particolar modo la settimana di Ferragosto, quando le città si svuotano.

In genere ci si affida a diverse soluzioni, quali porte blindate, inferriate, vetri anti sfondamento ed impianti di allarme collegati alle forze dell’ordine, fino ai servizi di vigilanza privata che, nel mondo delle cooperative, hanno registrato un balzo dell’11% nel quinquennio. L’orario più a rischio è fra le 18 e le 21, seguito dalla fascia tra le 9 e il 12 del mattino e da quella tra le 15 e le 18 secondo una ricerca Transcrime.

Il trend relativo ai furti in casa sembra calare, ma non la paura degli italiani, evidenzia Uecoop.

Un’analisi di Facile.it, secondo cui le richieste di assicurazioni per la casa sono salite del 13% rispetto allo stesso periodo del 2017.
Un sondaggio commissionato dal portale Up Research ha messo in luce le principali paure delle famiglie:

 • Il 63,5% dei casi gli intervistati hanno indicato l’arrivo di ladri in casa come timore numero uno del periodo estivo;
• il 21,7% si tratta di dimenticare aperte porte o finestre;
• il 14% che resti aperto il gas;
• il 14% di famiglie teme che qualcuno possa insediarsi in casa propria durante la propria assenza;
• solo il 4,5% del campione ha dichiarato di non avere preoccupazioni. Per proteggersi, la scelta ricade quasi sempre su prodotti multirischio.

La Sicilia si trova a metà tra le regioni più a rischio furti, con una media di 12,6 furti ogni 1000 famiglie, secondo il Bes 2017 dell’ISTAT.

Avere la casa svaligiata dai ladri è una delle esperienze più traumatiche, soprattutto considerando l’estrema difficoltà con il quale si riesca ad individuare i responsabili e a recuperare il bottino (spesso dal valore personale piuttosto che economico).

Cosa fare per contrastare i ladri d’appartamento?

Ci sono otto cose da tenere in mente, soprattutto nel periodo estivo:

 • Evitare di pubblicare notizie di spostamenti;
• non diffondere immagini sui sociale di oggetti preziosi;
• non fare accumulare la posta nelle cassette;
• dire agli addetti alle pulizie di arrotolare lo zerbino;
• chiudere i cancelli di accesso alla strada;
• lasciare accesa la luce, radio o tv in caso di spostamenti;
• nel dubbio chiamare le forze dell’ordine;
• assicurare la propria casa.

Quale è il ruolo della compagnia assicuratrice

Unipol Sai viene in soccorso con delle polizze assicurative per la casa che coprono danni e furti, aiutando l’assicurato pure nella fase della riparazione della stessa.
Le nostre soluzioni sono anche modulari: permettendo di scegliere pacchetti su misura in base alle esigenze specifiche del cliente, e permettendo dunque una protezione elevata ed un risparmio importante.
E cosa ben più importante: l’importo è rateizzabile in comode rate mensili a tasso 0, per aiutare ulteriormente l’assicurato a non lasciare il proprio bene più importante scoperto.
Infine, Unipol Sai è tra i pionieri nell’utilizzo di strumenti Smart ed Hi-tech per la protezione della casa: con il pacchetto di dispositivi UNIBOX C@SA avrai a disposizione una suite completa di accessori collegabili alla rete ed accessibili sempre dal proprio smartphone per tenere sotto controllo la proprio abitazione al meglio, ed essere notificati nel caso qualcosa di insolito dovesse accadere.

Contattateci pure e prenotare un appuntamento da noi in filiale, lo staff dell’agenzia UnipolSai Europa Assicurazioni è a vostra disposizione!

Europa Assicurazioni snc

Nell’Agenzia Europa Assicurazioni Snc
Agenzia Generale UnipolSai Spa: iscrizione Sezione A del Ruir n. A000433189 del 5 dicembre 2012
La società Europa Assicurazioni Snc è società di intermediazione assicurativa iscritta al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi e soggetta al controllo dell’IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni.
E degli Agenti Generali :
Mirabile dr Seba Domenico Iscrizione Ruir n. A000067281 del 5 marzo 2007
Sambasile Rag. Fabrizio Giuseppe Iscrizione Ruir n. A000223891 del 9 novembre 2012
Conte Rag. Santo Iscrizione Ruir n. A000069049 del 2 aprile 2007

Seguici su

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Cookie e Privacy Policy

Lascia il Sito